Carrello

Diritto di recesso per le opere di Andrea Costa

Il cliente ha il diritto di recedere da ogni ordine che riguardi le opere di Andrea Costa presenti su AndreaCostaGallery.com, senza fornire alcuna motivazione e con qualsiasi dichiarazione, purché esplicita, recapitata a AndreaCostaGallery tramite raccomandata A/R o tramite altra forma sotto evidenziata.

Per qualsiasi esigenza puo’ contattare direttamente l’Artista tramite il modulo di contatto presente sul sito internet.

Informazioni riguardo al diritto di recesso (ex art. 49, comma 1, lett. (h) del d.lgs. n. 206/2005 “Codice del Consumo”)

Il cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni a partire dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene ordinato. In caso di contratto relativo a molteplici beni ordinati dal cliente in un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore da quest’ultimo designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene. Per esercitare il diritto di recesso, è necessario informare Andrea Costa (AndreaCostaGallery Via dell’Angelo 28 32041 Auronzo di Cadore BL e-mail: information@andreacostagallery.com) della decisione di recedere dal presente contratto tramite una qualsiasi esplicita dichiarazione in tal senso (ad esempio, con una lettera inviata per posta, fax o e-mail). Il termine fissato per il recesso si intende rispettato se il cliente trasmette la propria dichiarazione prima della scadenza del termine di 14 giorni a partire dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene ordinato. In caso di contratto relativo a molteplici beni ordinati dal cliente in un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore da quest’ultimo designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

Effetti del recesso

A seguito del recesso dal presente contratto, Andrea Costa Gallery rimborserà tutti i pagamenti effettuati dall’acquirente, compresi i costi di consegna (ad eccezione di eventuali costi supplementari derivanti dalla scelta di un tipo di consegna diverso da quello standard offerto da AndreaCostaGallery), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui AndreaCostaGallery viene informato dal cliente della decisione di esercitare il diritto di recesso. Tali rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso strumento di pagamento utilizzato dal cliente in fase di acquisto, salvo non si sia stabilito altrimenti. In ogni caso, il cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il rimborso potrà essere sospeso fino al ricevimento, da parte di AndreaCostaGallery, dei prodotti oggetto del reso ovvero fino alla dimostrazione da parte del cliente dell’avvenuta spedizione di tali beni, se antecedente. Il cliente è tenuto a restituire o a consegnare i prodotti senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato la sua volontà di recedere dal contratto di compravendita. I Prodotti dovranno essere restituiti – correttamente imballati nella loro confezione originale, non rovinati, danneggiati o sporcati e muniti di tutti gli eventuali accessori, istruzioni per l’utilizzo e documentazione; – muniti del documento di trasporto (presente nell’imballo originale), in modo da permettere a AndreaCostaGallery di identificare il cliente (numero dell’Ordine, nome, cognome e indirizzo); – senza manifesti segni di uso. Ove il prodotto restituito non sia conforme a quanto prescritto dal precedente paragrafo, il recesso non avrà efficacia. I costi della restituzione dei beni sono a carico di AndreaCostaGallery purché il cliente utilizzi i documenti per il reso forniti da AndreaCostaGallery e spedisca la merce dal Paese nel quale è avvenuta la consegna. In caso contrario, i costi della restituzione saranno a carico del cliente. Il cliente è responsabile per ogni diminuzione del valore della merce risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti stessi.

it_ITItalian
it_ITItalian